Cooperteatro 85 srl P.I. 01637521004 - C.F. 06879770581 Privacy Policy SteveR
- 327.89.59.298
Dal 13 Maggio al 6 Giugno 2021 paola tiziana cruciani - pietro longhi “GENTE DI FACILI COSTUMI” di Nino Manfredi e Nino marino - Regia di Silvio Giordani Viviamo in una società in cui i valori più elevati vengono svenduti e liquidati perché tutto è asservito all’ utile o al denaro. “Gente di facili costumi” è una commedia che affronta in maniera comica e paradossale un profondo problema di etica. Oggi, mentre tutto si avvilisce e si corrompe hanno ancora valore, l’ onestà, il rispetto e la dignità? L’intellettuale e la prostituta protagonisti della commedia assumono così un ruolo emblematico. Sono messi alla prova in modo schietto ed imprevisto: lui, detentore del potere culturale, è costretto a vendere la sua creatività e la sua fantasia, lei, paradossalmente “onesta”, nel suo che è il mestiere più antico del mondo, svolge con chiarezza, senza sottintesi o illusioni, la sua professione. Lo scontro di linguaggio, di mentalità, di principi, di rango sociale, diviene presto anche incontro di solitudini, di tenerezze e di cuori. I due ci ricordano sorridendo, che in fondo siamo diventati un po’ tutti “Gente di facili costumi”.